La rivoluzione copernicana ed il metodo sperimentale

Il metodo scientifico

Indietro Avanti
Indice

Galileo mostra agli studenti il piano inclinato
Galileo mostra il piano inclinato agli studenti - Affresco di Giuseppe Bezzuoli, Tribuna di Galileo, Museo Zoologico La Specola, Firenze
Nelle sue opere, a partire dal Saggiatore al Dialogo sui massimi sistemi, Galileo pone le basi del metodo scientifico.
Rifiutando il principio di autorità, l'indagine sui fenomeni naturali parte dall'osservazione e dalla formulazione di ipotesi.
Tali ipotesi sono sottoposte alla verifica sperimentale in laboratorio, con misure e raccolta dei dati.
Se la verifica sperimentale da una conferma, si cercano correlazioni tra i dati, arrivando a formulare una legge fisica, altrimenti l'ipotesi viene rigettata o modificata.

Indietro Avanti
Indice

Ludovica Battista - Paolo Bernacchioni      www.openfisica.com


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33