La prima rivoluzione industriale

Sadi Carnot

Indietro Avanti
Indice

Sadi Carnot
Sadi Carnot
Parigi 1796
Parigi 1832

Gli ingegneri tentarono ogni accorgimento per aumentare il rendimento delle macchine termiche.


Nel 1824 il francese Sadi Carnot pubblicò «Reflexions sur la puissance motrice du feu», in cui per la prima volta affrontò in modo teorico il rendimento di una macchina termica.

Pur utilizzando ancora il modello del calorico, Carnot raggiunse queste conclusioni:


Una macchina termica operante tra le temperature Tc (caldaia) e Tf (condensatore), ha un rendimento massimo teorico che dipende soltanto dalle due temperature.


Il rendimento massimo si potrebbe ottenere solo se la macchina compie trasformazioni reversibili, cioè senza attriti e in modo tanto lento da non creare vortici nel vapore.



Indietro Avanti
Indice

Ludovica Battista - Paolo Bernacchioni      www.openfisica.com


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33