La prima rivoluzione industriale

Il secondo principio della termodinamica

Indietro Avanti
Indice

Lord Kelvin
William Thomson
Belfast 1824
Largs 1907


Rudolf Clausius
Rudolf Clausius
Koeslin 1822
Bonn 1888

Partendo dagli studi di Carnot, nel 1850 l’inglese  William Thomson (Lord Kelvin) ed il tedesco Rudolf Clausius diedero la formulazione del secondo principio della termodinamica in due modi equivalenti.


Formulazione di Kelvin: impossibile realizzare un ciclo che abbia l’unico risultato di trasformare integralmente il calore in lavoro.


Formulazione di Clausius: impossibile realizzare un ciclo che abbia l’unico risultato di trasferire calore da una sorgente fredda ad una calda.


Se si usa la scala kelvin per misurare le temperature Tc della caldaia e Tf del condensatore, si dimostra che il rendimento massimo r di una macchina :

Formula del rendimento massimo

• impossibile realizzare una macchina con rendimento del 100%
• Lo zero assoluto, 0 K, una temperatura irraggiungibile


Indietro Avanti
Indice

Ludovica Battista - Paolo Bernacchioni      www.openfisica.com


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33