La prima rivoluzione industriale

Ordine e disordine

Indietro Avanti
Indice

Stanza di ragazzo

Come ogni mamma ben sa, la stanza del figlio tende spontaneamente da una situazione ordinata ad una disordinata.

Il disordine è più probabile perché si realizza con numerosissime combinazioni (microstati), mentre l'ordine si ottiene con poche combinazioni.

Rimettere in ordine è possibile, ma costa lavoro.


Esiste uno stretto legame tra irreversibilità e disordine.

Per comprenderlo, occorre tornare a parlare dei gas.


Indietro Avanti
Indice

Ludovica Battista - Paolo Bernacchioni      www.openfisica.com


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33