I modelli atomici e la fisica dei quanti

La scoperta dell'elettrone

Indietro
Avanti
Indice

Joseph JohnThomson
Joseph JohnThomson
Manchester 1856
Cambridge 1940

Nel 1897 il fisico inglese  J.J. Thomson scoprì l’elettrone, una particella costituente di tutti gli atomi.

Di questa particella misurò il rapporto carica-massa che risultò essere negativo e quasi 2000 volte maggiore di quello dello ione idrogeno H+ 

(cioè del protone).

Thomson ipotizzò che l’elettrone avesse carica negativa opposta a quella del protone e massa circa 2000 volte minore della massa del protone.



Indietro
Avanti
Indice

Ludovica Battista - Paolo Bernacchioni      www.openfisica.com


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38