I modelli atomici e la fisica dei quanti

I risultati di Rutherford

Indietro
Avanti
Indice

Modelli a confrontoIl modello di Thomson prevedeva che l'atomo dovesse offrire una debolissima resistenza ai proiettili. Le particelle alfa dovevano attraversare il foglio d'oro con piccole deflessioni.
Si osserv˛ invece che alcune particelle (una su qualche migliaio) venivano deflesse ad angoli maggiori di 90 gradi.

Rutherford disse: “Era come se vi fosse capitato di sparare un proiettile da 15 pollici su un pezzo di carta velina e questo fosse tornato indietro a colpirvi".

 

La carica positiva era in grado di esercitare una forza repulsiva molto pi¨ intensa di quanto si credesse.


Ma, se la carica positiva occupa una zona molto minore delle dimensioni atomiche, allora il campo elettrico repulsivo Ŕ decine di milioni di volte pi¨ intenso di quello previsto.


Indietro
Avanti
Indice

Ludovica Battista - Paolo Bernacchioni      www.openfisica.com


1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38