Dinamica del punto materiale

Le grandezze della dinamica

Sia la cinematica, sia la dinamica trattano del problema del moto dei corpi materiali, ma, mentre la cinematica descrive le caratteristiche del moto, la dinamica si occupa delle cause del movimento. Le grandezze fisiche dinamiche sono:

La massa o inerzia è una caratteristica dei corpi materiali. E' una grandezza scalare e, nel Sistema Internazionale, si misura in kilogrammi (simbolo kg). A differenza del peso che è la forza attrattiva che la Terra (o un altro pianeta) esercita su un corpo, la massa non dipende dal luogo in cui il corpo si trova. La massa è detta inerziale perché rappresenta la tendenza dei corpi a non cambiare stato. Cambiare stato significa cambiare velocità, cioè mettersi in moto oppure frenare o accelerare o rallentare o curvare. Un corpo con grande massa è un corpo molto inerte che oppone resistenza a qualsiasi cambiamento di velocità.

Alcune grandezze sono relative a un corpo particolare, altre ad una sostanza, come il ferro, l'acqua .. Clicca solo sulle grandezze che consideri relative ad un corpo.

massa
carica elettrica
densità
volume
temperatura di fusione

Poichè la massa è una grandezza scalare, non ci sono problemi particolari per la somma: basta sommare i numeri reali che rappresentano le rispettive misure (complete di unità di misura). Se m1 = 2,3 kg e m2 = 1,0 kg, allora la massa totale è mtot = m1 + m2 = 3,3 kg

La forza e l'accelerazione sono invece grandezze vettoriali. Questo significa che scritture del tipo: F = 2 N e a = 1,2 m/s2 non danno tutte le informazioni necessarie per descrivere le grandezze, ma informano solo sul modulo o intensità della forza e dell'accelerazione, ma non sulla direzione e sul verso. Per sommare due forze o due accelerazioni, occorre avere anche le altre informazioni e procedere con il metodo del punta-coda.

4forces (63K)

La forza è una interazione tra due corpi: se un oggetto è sottoposto ad una forza, significa che nell'ambiente circostante esiste un altro corpo responsabile della forza. Essere sottoposti ad una forza significa essere immersi in un ambiente: la forza è una manifestazione dell'ambiente esterno sul corpo. Come sappiamo le forze possono essere di tipo gravitazionale, elettromagnetico o nucleare (forte e debole).